Il Popolo del Blues Prima Puntata


E’ Il 65enne bassista scozzese Jack Bruce il protagonista delle prime due puntate della 15esima edizione de Il Popolo del Blues la popolare trasmissione ideata e condotta dal giornalista e produttore indipendente Ernesto de Pascale. Intervistato in occasione della pubblicazione del box antologico di 6 Cd Can You Follow, il musicista racconta nella prima puntata l’escalation del British Blues fino allo scioglimento dei Cream il primo supergruppo inglese




Il Popolo del Blues Seconda Puntata


E’ Il 65enne bassista scozzese Jack Bruce il protagonista delle prime due puntate della 15esima edizione de Il Popolo del Blues la popolare trasmissione ideata e condotta dal giornalista e produttore indipendente Ernesto de Pascale. Intervistato in occasione della pubblicazione del box antologico di 6 Cd Can You Follow, il musicista racconta nella seconda puntata la sua staordinaria carriera solistica e le molteplici collaborazioni da Frank Zappa a Kip Hanrahan


Il Popolo del Blues Terza Puntata


In esclusiva italiana arriva davanti ai microfoni dello studio de Il Popolo del Blues l’arrangiatore Robert Kirby, il partner musicale della breve avventura artistica dell’indimenticabile Nick Drake. Kirby ricorda il grande cantautore ma anche le sue collaborazioni : dagli Audience di The House On The Hall al Elton John di Madman Across The Water attraverso The Strawbs fino al ritorno in auge con Paul Weller in Heliocentric




Il Popolo del Blues Quarta Puntata


In occasione della pubblicazione del nuovo album One Kind favour Il Popolo del Blues celebra l’ottantenne B.B. King con un concerto inedito del bluesman di Indianola, Mississippi del 1969 rivolto a una pubblico solo di cloore. Una performance del 1973 e una al fulmicotone dello stesso anno di Muddy Waters completano il programma di Ernesto de Pascale





Il Popolo del Blues Quinta Puntata


Per la quinta puntata de Il Popolo del Blues lo studio fiorentino del programma si trasforma in uno studio di registrazione per ospitare Jennifer Gentle in versione elettrica ed incendiaria. La band italiana di psych freak beat più celebre d’ Inghilterra - i cui dischi sono pubblicati dalla prestigiosa Sub Pop - in una intervista senza veli, racconta dieci anni sempre sulla strada con coraggio e abnegazione




Il Popolo del Blues Sesta Puntata


Arrivano da Nashville, Tennesse e da Austin, Texas la coppia Rod Picott e Amanda Shires per un set di puro country & western in versione Singer/Songwriter. In occasione del loro primo album in duo Picott, una delle migliori pezze della capitale del Country, sposa la eccezionale Amanda Shires, violinista e cantante solo 25enne, una grande promessa sulla scia della mitica Patsy Cline




Il Popolo del Blues Settima Puntata


A dieci anni dalla tragica scomparsa del grande cantante italofrancesce Nino Ferrer, resto de Pascale apre la porta dei ricorda e lascia la voce a Santino Rocchetti, accompagnatore del funambolico cantante di Io Vorrei La Pelle Nera, Al Telefono,Il Baccalà e molte altri grandi successi. Un intervista sincera e piena di sorprese che mosterà il lato più umano di un torturato grande artista





Il Popolo del Blues Ottava Puntata


Ernesto de Pascale ospita per la prima volta ai microfoni de Il Popolo del Blues Ashleigh Flynn da Portland, Oregon, reginetta del nuovo alternative country folk americano per un set che sfocia più volte nel bluegrass. Accompagnata dal Bravo Ruben Minuto, la Flynn racconta la sua storia sulla strada e la sua vita di artista indipendente presentando il proprio terzo album, American Dream


Il Popolo del Blues Nona Puntata


Arriva da Brooklyn l’ultimo troubadour americano, Langhorne Slim, giovane promessa del nuovo folk east coast. Con la sua dose di vagabondaggio Slim suonerà in esclusiva per il popolo del blues i migliori album tratti dai suoi tre album, l’ultimo di questi pubblicato dalla Kemado





Il Popolo del Blues Decima Puntata


Beatrice Antolini, pianista, compositrice, tastierista e cantante è la più importante rivelazione della scena underground italiana e il suo nuovo, secondo, album, “ A Due”, è il disco di cui tutti parlano. La Ernesto de Pascale incontra la Antolini per una intervista senza veli in cui la pianista marchigiana mette in campo il suo amore per Prokofiev e i Funkedelic e si esibisce dal vivo, con l’intero gruppo elettrico in un set di 5 brani registrati in esclusiva per Il Popolo del Blues


 

Registrazione di una puntata del Popolo del Blues negli studi di Controradio - Firenze (REGIA: Ernesto de Pascale - Chitarra e Armonica: Fabrizio Poggi).